METTITI IN GIALLO!
CdlT Varese - 10 Dicembre 2014, iniziativa internazionale contro il razzismo
Link alle foto
ATTIVO GIOVEDI' 4 DICEMBRE 2014

Varese, collegio De Filippi, via Brambilla 15 - ore 9.30

Scarica il volantino

Violenza sulle donne: le attività del territorio Il percorso continua…FACCIAMO RETE
3 Dicembre 2014 ore 14.30 - 18.00 Varese.

Voglio saperne di più

MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA A VARESE
Sabato 29 Novembre - dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Voglio saperne di più

LA CGIL DI VARESE ESPRIME SOLIDARIETÀ AL PD DI CASTELLANZA
La CGIL provinciale, nel condannare i gravi episodi accaduti nella serata di martedì 11 novembre presso la sede del circolo di Castellanza del Partito Democratico, i cui muri sono stati sfregiati da simboli nazisti e vili minacce, esprime solidarietà al Partito Democratico di Castellanza e della provincia di Varese.

Voglio saperne di più

SABATO 15 IN PIAZZA CONTRO I TAGLI AI PATRONATI
INAS – INCA – ITAL – ACLI insieme contro i tagli definiti dalla finanziaria.

Voglio saperne di più

L’USS-TI si oppone all’aumento delle tasse dei frontalieri
IL SERVIZIO PUBBLICO SI PRESENTA AI CITTADINI

Una decisione infausta che non risolve nessuno dei problemi del mercato del lavoro.

Voglio saperne di più

IL SERVIZIO PUBBLICO SI PRESENTA AI CITTADINI

31 Ottobre 2014 - Piazza Repubblica, Varese. Attività organizzata dalla Funzione Pubblica di Varese.

Voglio saperne di più

 

 

Tra pochi giorni il profilo CGIL Lombardia verrà chiuso.

Per continuare a seguirci cliccate "MI PIACE" sulla pagina CGIL Lombardia Organizzazione

 

FICEP E RENZI COLPO DI FULMINE

Il patron della Ficep e Renzi: colpo di fulmine?

Voglio saperne di più

 

COMUNICATO REGIONALE

I segretari generali di Filctem-Cgil Femca-Cisl e Uiltec-Uil della Lombardia, in relazione all'avvio da parte del Governo di iniziative riguardanti il Jobs Act, l'art. 18, altre norme dello Statuto dei Lavoratori e gli ammortizzatori sociali, esprimono grande preoccupazione per la mancanza di un progetto di una politica industriale ed economica orientata verso la crescita e l'occupazione e per il metodo utilizzato.

Voglio saperne di più

 

IN PIAZZA IL 25 OTTOBRE 2014

La Filctem cgil chiama i lavoratori dei comparti dell’energia , della chimica e del tessile ad unirsi alle centinaia di migliaia di persone degli altri settori, ai precari, ai giovani in cerca di occupazione, a tutti quelli ch e non riescono a trovare lavoro, per manifestare con forza il dissenso verso i provvedimenti che questo governo vuole assumere.

Voglio saperne di più

 

Comunicato sindacale

FENEAL-UIL FILCA-CISL FILLEA-CGIL di Varese stigmatizzano il comportamento della Azienda edile ALFANO COSTRUZIONI SRL di Busto Arsizio che ha proceduto al licenziamento dei lavoratori dell’impresa colpevoli di aver rivendicato i propri diritti dopo 6 mesi di mancata retribuzione.

Voglio saperne di più

Lavoro: CGIL, il 25 ottobre in piazza San Giovanni per il cambiamento

 

Una giornata di mobilitazione nazionale il 25 ottobre a Roma in Piazza San Giovanni è stata decisa quest'oggi a Bologna dal Comitato direttivo della CGIL con solo quattro voti contrari.

Voglio saperne di più 

Leggi il documento finale approvato dal Comitato Direttivo della CGIL


Con la CGIL per il lavoro e i diritti

Si svolgerà il 30 settembre 2014 presso Ville Ponti

Voglio saperne di più 

 

ART 18. CAMUSSO: "SUBITO MOBILITAZIONE UNITARIA CON CISL E UIL". ANGELETTI: "PRONTI ALLO SCIOPERO"

La Cgil intende presentare una propria contro proposta di mercato del lavoro e di statuto da condividere con gli altri 2 maggiori sindacati. Angeletti (Uil) avverte: "Se ci sarà un intervento sull'articolo 18, la Uil interverrà: sciopero o referendum"

Voglio saperne di più

CGIL, CISL e UIL: piattaforma unitaria su fisco e pensioni

Ha preso il via in questi giorni la campagna generalizzata di assemblee nei territori e nei luoghi di lavoro per discutere con lavoratori e pensionati le proposte contenute nella bozza di piattaforma su fisco e pensioni approvata il 10 giugno nel corso della riunione degli esecutivi di CGIL, CISL e UIL.


Dopo sei anni di crisi che hanno sconquassato il Paese economicamente e socialmente, per il sindacato si è reso indispensabile contrastastare la frantumazione sociale e rispondere ai continui attacchi rivolti alla rappresentanza generale confederale del lavoro. Per questo CGIL, CISL e UIL avanzano alcune proposte per ripristinare l'equità nel sistema previdenziale e per ridurre la pressione fiscale per i lavoratori e i pensionati.

Le strutture territoriali e di categoria sono impegnate nello svolgimento delle assemblee per le quali verrà messa a verbale la partecipazione, il dibattito e le proposte emerse. Nei primi venti giorni di settembre si svolgeranno unitariamente assemblee dei delegati territoriali che determineranno la sintesi della campagna di assemblee. A conclusione delle assemblee territoriali gli esecutivi unitari di CGIL CISL UIL vareranno la piattaforma definitiva

Link al documento unitario di approfondimento

Link al volantino

'Facciamo insieme un passo di Pace', in Piazza a Firenze il 21 settembre
'Facciamo insieme un passo di Pace', è questo lo slogan della giornata di mobilitazione nazionale ed internazionale promossa dalla Rete della Pace, a cui la CGIL aderisce, che si terrà a Firenze il prossimo 21 settembre in Piazza Michelangelo alle ore 11.00.

Una iniziativa di mobilitazione straordinaria per fermare le guerre che circondano l'Europa, a partire dalla Palestina, al Medio Oriente, all'Ucraina, ma anche una giornata di riflessione, di conoscenza e di sostegno alla costruzione di un percorso di pace e giustizia.
Da Firenze verrà lanciata, infatti, la piattaforma di richieste e di campagne per un cambio di passo delle politiche dei governi e delle istituzioni internazionali, “il passo di pace che dobbiamo fare è tanto urgente quanto ambizioso e difficile” scrivono i promotori nell'appello (Rete della Pace, Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci! e Tavolo Interventi Civili di Pace). Firenze sarà il punto di incontro e di ascolto delle testimonianze provenienti dai teatri di guerra e delle voci di chi si oppone in Europa e nel mondo alle politiche di guerra.

La CGIL da sempre impegnata nella costruzione di un percorso di Pace è parte attiva, sia a livello nazionale che locale, per la piena riuscita di questa importante giornata di mobilitazione e nella definizione delle proposte che saranno presentate nel corso dell'evento.

 

Link all'appello

Link al volantino

CRISI MAUGERI: PRESIDIO DEI LAVORATORI DOMANI A TRADATE

Domani 18 settembre, dalle 08.00 alle 13.00 in piazza Mercato a Tradate, si terrà un presidio dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali Fp Cgil, Cisl Fp e Fials.

La mobilitazione dei lavoratori intende mantenere viva l'attenzione sulla vertenza in corso (la decisione unilaterale della Fondazione Maugeri di disdire il CCNL della Sanità Pubblica ed applicare il CCNL Sanità Privata con la conseguente riduzione dello stipendio del 30%), e sollecitare una soluzione positiva in vista dell'incontro che si terrà il prossimo primo ottobre per definire il Piano industriale e il relativo budget.

Contro austerity e fiscal compact, al via la campagna referendaria

I 4 quesiti referendari che hanno per oggetto alcune disposizioni della legge 243 del 2012 che dà attuazione al principio di equilibrio del bilancio pubblico, introdotto nella Costituzione con la legge costituzionale n.1 del 2012, sono già stati presentati nella Gazzetta Ufficiale n. 135 pag. 49, del 13 giugno. Con i 4 SI' si intendono abrogare i passaggi della legge 243 che impongono vincoli aggiuntivi rispetto alle norme europee e al Fiscal Compact e apriranno la strada a una rivisitazione complessiva delle politiche macroeconomiche europee.

Per ulteriori informazioni clicca qui

COLOMBO: PRIMA DI DISCUTERE DI ZES SI TROVINO LE RISORSE PER GLI AMMORTIZZATORI IN DEROGA

Dichiarazioni di Umberto Colombo relative all'istituzione di una Zes nella provincia di Varese.

Voglio saperne di più 

WHIRLPOOL: ELETTA LA NUOVA RSU

La Fiom CGIL è il primo sindacato!

Voglio saperne di più

STESSO LAVORO STESSO CONTRATTO!

Tessili vari: il 30 giugno sciopero nazionale e presidio davanti a Univa dalle 9.00 alle 13.00.

Voglio saperne di più

CARGO CITY: TUTELE E DIRITTI ANCHE AI LAVORATORI DELLE COOPERATIVE

 

Sottoscritti due importanti accordi che introducono forme di protezione del lavoro.

Voglio saperne di più

BTICINO: ELETTA LA NUOVA RSU

Confermata la maggioranza Fiom.

Voglio saperne di più

INCIDENTE MORTALE FVB GROUP

Solo investimenti in prevenzione possono rendere le imprese competitive.

Voglio saperne di più

DOPO LA DISDETTA DEL CCNL ALLA MAUGERI ORA A CHI TOCCA?
Alle case di riposo (ex lpab) della provincia di Varese?

Voglio saperne di più

Campagna "io riattivo il lavoro"

Uno spot per combattere l'illegalità.

Voglio saperne di più


CASA

Un accordo concreto tra Cgil, Cisl, Aler, Sicet e Sunia per chi è in difficoltà.

Voglio saperne di più

Nuovo sportello SILP

Presso la questura di Varese.

Voglio saperne di più
Anche la CGIL dice NO al raduno neonazista

Manifestazione antifascista a Como giovedì 12 settembre.

Voglio saperne di più

Festa della resistenza di Varese
Quando la "fantasia" stravolge la realtà.

Voglio saperne di più

 

 

 
 

 

 PROVA

   
   
 


   
 


  
   
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 

Login
CGIL Varese Via Nino Bixio, 37 - 21100 Varese | e-mail: cdltvarese@cgil.lombardia.it | telefono +39 0332 276111 | fax +39 0332 262002 |
Codice Fiscale : 80011040120